Il primo pompino in macchina

La mia bella amante, donna di un mio amico, ormai è la cosa piu bella che ho. Mi piace vederla fare sesso. Con me e con chiunque. Anzi, il pensiero di trovare degli amanti per lei mi eccita fino alle stelle. L’ho convinta a questo gioco . . Io cercavo gli uomini, tramite annunci e rispondendo ad annunci. Portarla e consegnarla all’uomo che doveva scoparla mi eccitava. Tutto il gioco era per me eccitante, specialmente quindi, prima discendere dalla macchina, gli consegnavo due preservativi. Lei ne usava solo uno. Io aspettavo fuorui l’albergo. Una volta uno l’ha scopata in macchina. Io mi fermai a circa 5-10 metri con la mia macchina. Era meraviglioso vedere da lontano quando lei si abbassava per il pompino. Quando si stdraiava sotto, i piedi in alto, quando si faceva scopare nella fica.
Lei, Carla era sempre un po scontrosa, quasi infastidita. Solo con uno lei va e viene sorridente, questo uomo ogni tanto la chiama per una scopata. Troppo raramente!
Da un po di tempo voglio che scoppi di più e quando ha le regole voglio che facvcia dei pompini.
Voglio che scopa con la mia presenza. Il giorno 11 maggio lo abbiamo fatto (ho scritto un racconto dedicato a quella scopata).
Dico qui che è stato meraviglioso. Un cazzo nella fica ed il leccavo la fica. Si è messa a gridare dal piacere. Ho avuto la prova che per una donna ci vogliono piu uomini.
l'ALTRO ha scopato in tutte le posizioni ed è venuto due volte.
Intanto fantasticavo da parecchio tempo per vederla di fare un pompino nella mia macchina.
Il giorno 07 giugno, era domenica, lei è andata a trani a trovare delle amiche. Eravamo d’accordo che doveva ritornare il lunedi mattina, ma il compagno doveva sapere che ritornava in serata.
Ho subito fattoun annuncio in cui dicevo che la mia amica faceva un pompino Sono arrivate una diecina di risposte. (spero che possa farli tutti quei pompini).
Ma qusta troia, si, è una grande troia anche perché sa come farmi soffrire.
Prima dice che ritorna il pomeriggio, poi il giorno appresso.
Io tenevo in caldo parecchi potenziali UOMINI. Ho capito che bisogna tenerne due o tre pronti per assicurarsi di incontrarne almeno uno.
Ero arrabbiato ed eccitato.
La sera mi chiama per prenderla la mattina. Alle 9.00.
La mattina sono partito ed ho inviato 3-4 messaggi per assicurarmi un uomo. Intanto un altro possibile di bari mi scrive dicendo che in mattinata puo essere possibile l’incontro.
Lo chiamo, ci raccordiamo. Decidiamo di incontrarci a molfetta. Ok, gli dico. Tieniti pronto ma devo confermarti fra 10 minuti, quando avrò avuto l’ok dalla troia.
Arrivo finalmente a destinazione, lei saluta l’amica e, appena entra in macchina gli parlo del pompino che voglio vedere. Mi dice di si.
Richiamo il nostro amica, ma non risponde. Sono momenti brutti. Non sai se si fa o no.
Intanto ci avviamo verso molfetta, e nonostante siamo arrivati lui non risponde ancora. Cominciavo a pensare ad un bidone.
Cerco di perdere un po di tempo quando il telefono squilla. Lui stava in zona palese. Allora concordiamo che ci vediamo all’aeroporto.
Lei, Carla incomincia ad essere nervosa. Facciamo ritardo. Al suo compagno ha detto che ritornava in treno.
Arriviamo finalmente vicino l’aeroporto dove incontriamo L'UOMO Una persona robusta, alto, circa 35-40 anni.
Ci salutiamo, lei prende posto dietro lui al mio fianco.
Si parte, in pochi minuti troviamo un vicolo che si addrentra nei campi. Si rivela un posto ideale. Fermo l’auto. Passiamo tutti e due dietro con lei. Era un po stretto. Faceva xcaldo. Allora apro lo sportello della mia parte. Lui incomincia a aprire i pantaloni. A quel punto io gli dico di assaporare la boca dolce della mia troia. Lei si butta su di lui e lo bacia appassionatamente. Mentre la troia bacia la bocca io le prendo la mano e la metto sul cazzo. Lei subito inizia a palpeggiare da sopra i pantaloni.
L’uomo contento di quel modo di baciare di Carla, si apre i pantaloni e tira fuori il cazzo. Una grandezza interessante. Lei lo prende con la mano e mentre lo armeggia un poco avvicina la bocca e lo infila dentro. Inizia uno spettacolo sublime. Ad un certo punto la interrompo e le dico che voglio baciare quella bocca che sta prendendo il cazzo. L altro mi imita. Voglio assaggiare anche io la bocca che prende il cazzo.
Lei continua a mangiare quel cazzo e con la mano e la bocca lo delizia. Io non mi faccio scappare questa occasione e filmo col telefono questa scena meravigliosa.
Ad un certo punto l’uomo estasiato mi dice che sta per venire e chiede se lo fa nella bocca. io gli dico di continuare e far decidere a lei. Io vedevo solo che questa mia bellissima troia continuava il pompino senza distrarsi. Quando ha finito, la prendo e la bacio in bocca. aveva ingoiato tutto. A stento ho sentito il sapore acre dello sperma.
La prossima volta sarà ancora piu bello, voglio vederla con lo sperma che esce un poco dalle labbra e baciarla avidamente nella certezza che ho la piu bella troia che potevo sognare.



Vota la storia:




20/07/2015 14:53

Alby

Bella storia!

19/07/2015 11:20

Domi

Di dove siete sono disponibile

16/07/2015 14:55

Alex

fa sorridere che il fatto e' ambiantato dalle parti dove sono nato....

12/07/2015 11:35

sergio

idiota autore di questo racconto! anche per te ci vorrebbe adolfo atlero vero eroe e vero leader di un popolo!! guarda meno film porno!!

12/07/2015 11:08

Camillo 2

E V V I V A --- MARIO ADINOLFI ---Paladino della famiglia.

11/07/2015 08:47

Camillo 2

fede/MEZZOLITRO (che cazzata di nick ti sei dato, è certo intonato con la tua testa di cazzo vero?), dimmi CULA dimmi, scrivi in stampatello per rendere più efficace le tue stronzate? Sappi che i tuoi RAGLI non giungono in cielo anche se sono acuti, però per te, ci vorrebbe il trattamento "ADOLF-SISTEM" che purtroppo è decaduto...ma io spero nell'ISIS. Ciao pirla, e ricordati quando succhi di chiudere gli occhietti e a pensare alla TUA MAMMINA che ti "VEDE"...Parola di Camillo 2

11/07/2015 00:22

MEZZOLITRO

CAMILLO ADESSO PENSI ANCHE CHE FEDE SIA MAX E LO SCRIVI IN MANIERA SUBDOLA. MA SEI DAVVERO CONFUSO FINOCCHIETTO. ORMAI LO SANNO TUTTI CHE SEI SOLO UN RICCHIONAZZO CHE SI FA INCULARE NEI PARCHEGGI.

10/07/2015 20:56

Frankie

Guarda, se tra una scopata e l'altra, le sera, tu riuscissi ad andare a Scuola tipo "Non è mai troppo tardi", anche perché di quel che scrivi non si capisce un cazzo! Diversamente non stare a scrivere......

10/07/2015 15:19

Camillo 2

Guarda io odio fede, ma almeno lui ammette di essere un CULATTONE, tu invece giri e giri attorno, tutti però capiscono che sei un sporco CULA ancor più di fede (che è il max). Scrivi, alla fine, che la prossima volta......se se, la prossima volta te lo prendi in bocca tu magari appena uscito dal tuo culo. Porci essere, mi fate rimpiangere Adolf.

01/08/2015 00:24

Camillo 2

ACTUNG ACTUNG--------------------Porto a conoscenza dei culattoni che bazzicano questo sito, che un CULATTONE che si firma "fede" ha messo in giro la voce che lui mi conoscerebbe, che sarei un cula come lui, che sarei sporco e balle varie; ebbene il commento di un CULA diceva che " se più persone dicono che sono un puzzone, QUALCHE VERITA' ci sarà" Lo scemo non sa che un cula, da solo, può cambiando nick, figurarne un'infinità, quindi se facessi anch'io così e, con un nick affermassi che sua madre è una schifosa baldracca, poi con un altro che l'ho vista battere sulla tangenziale, e con un altro ancora che si accontenta di 5 euro per un pompino con l'ingoio, ebbene PER QUESTO COGLIONE qualche verità ci dovrebbe essere. MIO DIO come è variegata l'umanità c'è un Leonardo da Vinci e c'è questo ebete, c'è Dante Alighieri, c'è questo malcreato essere. Sì ZENITH E NADIR. .-.-.-.-.-

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!